Il giorno dei…Selezionabili

I campionati sono ormai teminati ma immancabili in questo periodo sono i paly off / play out e la fasa finale dei tornei che, al contrario, stanno entrando nel vivo. Gli arbitri di Cassino non possono permettersi di abbassare la guardia e per questo motivo venerdi 1 giugno si è svolto l’ormai consueto raduno selezionabili: 11 arbtri partecipanti, alcuni di loro in odore di promozione in Seconda categoria, altri invece invitati per essersi messi in evidenza nei campionati giovanili. I lavori del raduno si sono aperti presso il centro sportivo dello stabilimento FCA con la canonica esecuzione dei test atletici (sprint sui 40 metri e lo YoYo sono state le prove da superare nei parametri cronometrici stabiliti dal CRA Lazio). I test sono stati svolti sotto la direzione del Designatore Marco Lamberti, del Referente Atletico Giovanni Di Palma e dall’assistente regionale Rocco Aceti. Presente anche il Vice Presidente Antonio Carcione intervenuto per spronare i ragazzi a dare il massimo durante le prove. Terminata la parte atletica i lavori sono proseguiti in Sezione con lo svolgimento dei quiz tecnici, seguiti da una riunione tenuta dal Presidente Elvio Picano e da Marco Lamberti. “Chi di voi andrà al CRA la prossima stagione dovrà prepararsi atleticamente e tecnicamente per il raduno d’ inizio campionato, sarà infatti il vostro biglietto da visita al nuovo organo tecnico”, queste le parole del Presidente, che ha più volte sottolineato l’importanza della preparazione e la cura dei dettagli per un arbitro, possibili solo se alimentati dalla passione per questo sport. Marco Lamberti , a sua volta, ha sottolineato: “alcuni di voi sono stati convocati oggi perché durante l’anno avete fatto registrare belle prestazioni nei campionati giovanili, ma vogliamo anche da voi un miglioramento continuo perché potete e dovete fare meglio”.

A cura di
Domenico Persechino e Domenico Franchitto